Venus Express

Venus Express è la prima missione dell’ESA verso il vicino planetario più vicino della Terra,Venere. La missione è nata dopo che l’ESA ha chiesto proposte, nel marzo 2001, suggerendo come riutilizzare il design del veicolo spaziale Mars Express. Le linee guida erano estremamente severe.La missione avrebbe dovuto correre a un lasso di tempo stretto perché ha dovuto riutilizzare lo stesso designas Mars Express, e le stesse squadre industriali che hanno lavorato su quella missione. Avrebbe dovuto essere pronto a volare nel 2005. Tra una serie di proposte promettenti, l’ESA ha selezionato Venus Express. Ciò che rendeva la missione particolarmente attraente era che molti degli strumenti di riserva sviluppati per le missioni Mars Express e Rosetta dell’ESA potevano essere utilizzati per raggiungere gli obiettivi scientifici di Venus Express, che dovevano studiare l’atmosfera in grande dettaglio. Venus Express è stato lanciato dal Cosmodromo di Baikonur in Kazakistan su 8. Novembre 2005. È stato portato nello spazio da un razzo Soyuz-FGFregat e posto immediatamente nella sua orbita di trasferimento a Venere. Il suo viaggio nello spazio è durato 153 giorni. Una volta catturata dalla gravità venusiana l ‘ 11 aprile 2006, Venere ha impiegato cinque giorni per manovrare nella sua orbita operativa, girando attorno ai poli del pianeta. Al suo più vicino, ha raggiunto un’altitudine di 250 chilometri e al suo più lontano,era 66000 chilometri di distanza dal pianeta. La missione di mappatura doveva durare due giorni venusiani, circa 500 giorni terrestri.

Il contatto con Venus Express è stato perso il 28 novembre 2014. La missione è durata circa 8 anni.